Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo Ungaretti - Altissimo

Infanzia Crespadoro

Infanzia Crespadoro

Creata il 23-03-2015 alle 07:39 da segreteria, ultimo aggiornamento il 20-05-2015 alle 10:54

P.O.F. A.S. 2014/2015

PIANO DELLE VISITE GUIDATE E DELLE USCITE DIDATTICHE

Nel corso dell'anno potranno essere effettuate uscite didattiche nei dintorni della scuola o presso contrade del territorio per osservare l’ambiente naturale, per consolidare le attività programmate.

PROGETTI

Durante l’anno scolastico 2013-2014 saranno attivati vari tipi di  progetti che coinvolgeranno tutte e tre le sezioni, collegati alla programmazione annuale della scuola.
Progetto annuale: “Gioco in tutti i …sensi”

Le attività saranno indicate in modo specifico nella programmazione didattica.

Da alcuni anni gli alunni partecipano all’iniziativa “M’illumino di meno” per una maggiore consapevolezza relativa al tema del risparmio energetico.

PRESIDENZA E SEGRETERIA

La sede dell'Istituto Comprensivo è ubicata presso la Scuola Secondaria di primo grado "G. Ungaretti" - Via Bauci 27, 36070 Molino di Altissimo (VI);
tel. e fax: 0444-687695; e-mail: info@comprensivoungaretti.it.
Il Dirigente Scolastico è il Preside Prof. Claudio Molon. Riceve il pubblico dal lunedì al sabato su appuntamento.
L'Ufficio di segreteria è aperto al pubblico da lunedì a sabato dalle ore 10.30 alle 13.00 (lunedì  anche dalle 14.30 alle 16.00).

Piano dell’offerta formativa 2013/14

Le favole non dicono ai bambini che i draghi esistono.

Perché questo documento:

OBIETTIVI GENERALI CHE LA SCUOLA SI IMPEGNA A REALIZZARE

La scuola dell’infanzia si propone come ambiente significativo del fare e del riflettere, come luogo di incontro tra pari e con adulti, aperto all’integrazione delle diversità e come spazio creativo di libera espressione.
Le sue finalità, secondo le Nuove Indicazioni Nazionali, sono:

RAPPORTI CON I BAMBINI

I RAPPORTI CON I GENITORI

I Nuovi Programmi, nel definire gli ambienti di vita e i contesti educativi, si soffermano particolarmente sulla famiglia, come contesto primario che avvia il bambino all’acquisizione d’esperienze e di criteri per interpretare la realtà e che si pone come legame solido con la scuola.
In base a quanto sopra affermato, per favorire la partecipazione e la collaborazione tra la scuola e la famiglia, gli insegnanti si propongono di:

Nel  corso dell'anno scolastico sono previsti diversi momenti d'incontro con le famiglie:

MODALITA' ORGANIZZATIVE DEL PLESSO

L’attività educativa della scuola dell’infanzia si svolge in un tempo complessivo di 8 ore il giorno (dal lunedì al venerdì): dalle ore 8.00 alle ore 16.00.  I bambini arrivano a scuola dalle ore 8.00 alle ore 8.45.
L’attività scolastica è scandita nei seguenti orari:

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013